Hotel Panarea
 
Hotel Quartara
Panarea

Case tipiche eoliane

| home | hotel | storia | camere | servizi | prezzi | ristorante | prenota |


Panarea è tra le isole delle Eolie una delle prime ad essere stata abitata ed anche una delle più antiche dal punto di vista geologico. Spiaggetta a Panarea

Nell'altipiano del Milazzese è stato rinvenuto il più antico insediamento del neolitico medio (3750-3500 a.C.). Nonostante sia la più piccola delle Eolie (3,4 chilometri quadrati) è la più densamente popolata (320 abitanti stanziali.

L'isola è suddivisa in tre contrade: S. Pietro, Iditella e Drautto.

S. Pietro, dove è situato il porto, è anche il centro nevralgico di Panarea, la quasi totalità degli alberghi e dei ristoranti vi è presente come anche boutiques e negozi di artigianato.

A S.Pietro si svolge anche la vita notturna dell'isola, talmente intensa che viene vissuta, dalla mezzanotte al mattino, anche da una discreta aliquota di vacanzieri provenienti dalle altre isole dell'arcipelago.

Panarea, isole EolieIditella è situata nella zona nord dell'isola; popolata dalla maggioranza dei residenti stanziali, offre panorami mozzafiato ed una spiaggetta denominata la Calcara dove si possono osservare diversi fenomeni di natura vulcanica sotto forma di fumarole.

Il costone sovrastante la Calcara è il luogo ideale per ammirare lo spettacolo che offre il vulcano di Stromboli; alla sera è possibile vedere e fotografare le esplosioni intermittenti ad intervalli di circa 30-45 minuti.

Drautto, il cui nome deriva da Drauth un pirata musulmano, si trova nella zona sud di Panarea.

Oltre ad offrire una splendida spiaggia (cala Zimmari l'unica di sabbia dell'isola e dove un tempo venivano a deporre le uova le tartarughe "caretta caretta") e i resti di un villaggio preistorico (nell'altipiano del Milazzese), a Drautto vi è quella che da molti viene considerata la baia più bella dell'arcipelago delle Eolie: Cala Junco.

 

Cala JuncoCala Junco è disposta in modo tale che dall'esterno non si riesca a vedere all'interno e questo la rese uno dei luoghi privilegiati da Drauth per effettuare le sue scorribande.

Attorno a Panarea una serie di piccoli isolotti, qualcuno con dimensioni tali da confondere gli antichi visitatori sul numero delle isole delle Eolie, come Basiluzzo (più di mezzo chilometro quadrato), Bottaro, Lisca Bianca, Dattilo.

Un piccolo arcipelago nell'arcipelago.

 

visita: Isola di Panarea Panarea - Aeolian Islands
Hotel Isole Eolie

Hotel QUARTARA Panarea - Via S. Pietro 15 - Isole Eolie - tel. +39 090983027 fax +39 090983621

info@quartarahotel.com